La carbossiterapia è una tecnica adatta alla tonificazione di circoscritte aree corporee e si dimostra efficace nel trattamento degli accumuli adiposi nella totale sicurezza del paziente.

L’anidride carbonica è, infatti, un gas biocompatibile, cioè un componente che l’organismo produce naturalmente ed elimina tramite il sistema venoso per via polmonare.

L’iniezione sottocute nell’area da trattare di anidride carbonica allo stato gassoso e a temperatura e flusso controllati avviene tramite un ago di piccolissimo calibro e produce una triplice azione:

– sul microcircolo: aumento dell’afflusso di ossigeno ai tessuti grazie alla riapertura dei capillari chiusi e alla riattivazione di quelli malfunzionanti

– sul tessuto adiposo: riduzione degli accumuli di grasso attraverso la rottura della membrana delle cellule del grasso

– sulla cute: ringiovanimento del derma grazie all’aumentata ossigenazione dei tessuti che migliora l’elasticità cutanea

Il trattamento, effettuabile in sede ambulatoriale, non richiede anestesia e consente un’immediata ripresa delle normali attività quotidiane.

Già dopo le prime sedute si inizia ad osservare una diminuzione della cellulite ed un miglioramento dell’aspetto della cute che risultano ancor più evidenti al termine del ciclo di trattamento.

Questo sito utilizza cookie che consentono di agevolarne la gestione e personalizzare la tua visita. Usando il sito accetti che siano utilizzati cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi